Home » SEO » Esempio di SEO Negativa o negative SEO

Esempio di SEO Negativa o negative SEO

Ebbene si, la seo negativa esiste!Eccome! Ecco subito l’esempio.

attacco hacker seo negativa
scoperta la seo negativa

Questo è un chiaro esempio di un attacco in piena regola di Negative SEO.

Un sito su cui sto curando la link building, di punto in bianca si ritrova questo profilo backlink. Facciamo un passo indietro.

Cos’è la negative seo ?

Tutte quelle attività offpage perchè altrimenti si parlerebbe di attacco hacker, atte a far credere a Google che voi stiate facendo

  • una campagna errata di link building
  • spam
  • promuovendo contenuto non in topic con il vostro target

Come si fa?

Solitamente abbiamo diversi comportamenti:

  • Si clona il sito intero e lo si riempie di key porno
  • si commentano siti con key tipo quelle che vedete in alto che linkano il sito da distruggere
  • Si fanno guest post sempre con key hard che vi linkano

Come scoprire se siamo stati attaccati

Lo scopriamo se subiamo un improvviso crollo delle visite o calo delle key posizionate, lo scopriamo se facciamo costantemente monitoraggi  del profilo backlink come ho fatto io nell’immagine in alto.

Scoperto l’attacco, si va a capire quali siti ci hanno colpiti, questo un sito che ci ha colpiti

online viagra segative seo

Dove ho messo la freccia rossa è il Nome di chi commenta, il nome, a differenza del contenuto del commento, può essere cliccabile perchè molti cms fanno inserire il nome e il sito web, se quindi mettiamo come nome on-line viagra e link al sito rivale ecco qui un attacco di negative seo.

La negative SEO penalizza un sito?Funziona?

La risposta è dipende, dipende da quanto grande è stato l’attacco, quali siti ci hanno linkati e soprattutto che profilo backlink abbiamo noi. Se abbiamo un profilo basso la negative funziona!

Se il nostro profilo è alto linkato da siti autorevoli allora è difficile, al massimo subito qualche penalizzazione su pagine o key specifiche.

Come uscirne?

Dobbiamo procedere con disavow di Google e se siamo stati penalizzati, rendere il nostro sito autorevole con contenuti e link di qualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *